Open Call – Beyond Boundaries
22 Novembre 2023

Ricerca di un/a esperto/a della comunicazione

Ricerca di un/a esperto/a della comunicazione
scadenza 14 gennaio 2024 (ore 23:30)

BJCEM è una rete di 47 membri che include istituzioni culturali e organizzazioni indipendenti provenienti da 16 paesi dell’Europa e del Mediterraneo. La sua sede legale è in Belgio, le attività sono gestite dal suo Ufficio Esecutivo con sede a Torino.

BJCEM mira a promuovere la comprensione reciproca, il dialogo interculturale e la collaborazione nelle arti tra i giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo. I suoi progetti e le sue attività forniscono opportunità di formazione, mobilità e scambio che, a loro volta, supportano i processi creativi degli artisti e la loro crescita personale e professionale.

Scopri di più su -> www.bjcem.org | mediterraneabiennial.org | facebook.com/BjcemNetwork

BJCEM è alla ricerca di un/a esperto/a della comunicazione che curerà le attività di comunicazione e disseminazione dell’Associazione BJCEM e dei suoi soci in riferimento ai progetti finanziati.

In particolare verrà seguito l’ultimo anno del progetto DE.A.RE – DEconstruct And Rebuild, cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma Europa Creativa (Grant Agreement Project 101052900 — DE.A.RE.) i cui obiettivi sono:

-> Aumentare la capacità delle organizzazioni culturali e dei professionisti di essere attivi a livello internazionale, migliorando la loro capacità di affrontare le sfide comuni.

-> Rafforzare le competenze degli artisti, favorendo in particolare la visibilità e la circolazione di talenti e opere d’arte emergenti in Europa e oltre.

-> Riflettere e discutere sul ruolo degli artisti come vettori di cambiamento nelle società contemporanee, con un focus specifico sulla regione EuroMed. Tra le questioni da affrontare figurano le condizioni di lavoro, il diritto a un equo compenso, l’accesso ai finanziamenti e la mobilità transfrontaliera.

L’attività richiesta sarà:

  • dare adeguata visibilità al progetto;
  • coordinarsi con il Comitato Scientifico del Progetto e i soci BJCEM;
  • assicurare un’ampia diffusione dei suoi risultati a livello locale, regionale e nazionale;
  • supportare l’organizzazione della conferenza internazionale finale a Bruxelles, Dicembre 2024, seguendo la parte relativa alla comunicazione, la predisposizione di materiali e gli inviti.

Al fine di massimizzare l’impatto del progetto in termini di diffusione, l’incaricato/a della comunicazione avrà i seguenti compiti:

  • gestire il sito web BJCEM (basato su WordPress) in cui saranno caricati e diffusi i video delle conferenze e tutti gli output prodotti;
  • gestire la newsletter BJCEM (basata su Mailchimp), con oltre 4.000 iscritti, inviando aggiornamenti mensili sul progetto DE.A.RE;
  • gestire la pagina Facebook di BJCEM, attualmente seguita da 6.183 persone, con post settimanali sul progetto DE.A.RE e campagne pubblicitaria mirate
  • gestire il profilo Instagram BJCEM.

Durata dell’incarico

In considerazione della programmazione del lavoro, la prestazione avrà una durata di n. 12 mesi e comunque fino al termine delle attività previste dal progetto.

I requisiti

  • Ottimo livello lingua inglese e italiana scritta e parlata
  • Una buona conoscenza della lingua francese è considerata un plus
  • Buona conoscenza di WordPress e Mailchimp
  • Provata esperienza nella gestione dei social media di organizzazioni culturali/artistiche
  • Buone capacità di comunicazione orale e scritta
  • Capacità decisionali e di problem solving
  • Buone capacità di networking
  • Capacità di multitasking
  • Attenzione ai dettagli

Come candidarsi

Per candidarsi è necessario inviare cv e lettera motivazionale all’indirizzo bjcem.aisbl@gmail.com entro le 23.30 del 14 gennaio 2024.

Il compenso

A fronte delle prestazioni, è previsto un corrispettivo lordo massimo pari a € 15.000,00 onnicomprensivi di ogni eventuale onere fiscale e/o tributario compresa IVA e imposte di legge, ovvero tale costo sarà il costo finale per BJCEM.

Il pagamento verrà effettuato attraverso tranche periodiche in base alla realizzazione delle attività previste. All’atto di ciascun pagamento, l’esperto emetterà regolare fattura valida ai fini fiscali.

In qualità di consulente esterno, il lavoro può essere svolto da remoto. L’impegno orario varia in base agli obiettivi da raggiungere ma può essere quantificato in circa 12-15 ore settimanali. È richiesta la presenza in ufficio un giorno a settimana per 4-5 ore

Sulla base dei progetti futuri potrebbero esserci variazioni in termini di impegno e retribuzione.

Ai sensi del Regolamento (UE)2016/679 e del D.Lgs. n. 196/2003 ss.mm.ii i dati personali forniti dai candidati sono trattati esclusivamente per le finalità di gestione della selezione.

BJCEM is supported by:

Logo comune di Torino
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial