MOVIN’UP 2020/2021 sostegno alla mobilità internazionale dei giovani artisti italiani
9 Febbraio 2021

The winners of the Contest for the development of the visual identity of Mediterranea 19 Young Artists Biennale San Marino

(ENG)
We are happy to announce the winners of the Contest for the development of the visual identity of Mediterranea 19 Young Artists Biennale San Marino | School of Waters.
The Selection Committee has selected:
First place Dario Capobianco, founder of Avntgard, for the project conceived and designed in collaboration with Silvia Lanfranchi and Valerio Aprigliano.
Second place Giulia Gilebbi.
Third place Lucia del Zotto.

(ITA)
Siamo felici di annunciare i vincitori del Concorso per lo sviluppo dell’identità visiva di Mediterranea 19 Young Artists Biennale San Marino | School of Waters.
La Commissione giudicatrice ha selezionato:
Al primo posto Dario Capobianco, fondatore di Avntgard, per il progetto ideato e progettato in collaborazione con Silvia Lanfranchi e Valerio Aprigliano.
Al secondo posto Giulia Gilebbi.
Al terzo posto Lucia del Zotto.
Biografia del primo classificato
Avntgard concept studios
Avntgard concept studios è un’idea che nasce a Milano nel 2016. L’idea è di mettere insieme una rete di
progettisti, artisti, artigiani, manager e imprese, tutti con la voglia di creare qualcosa di nuovo sulla base di nuovi principi, dando vita ad unʼAvanguardia progettuale, nel senso più ampio di progettazione, che costantemente analizzi il passato, interpreti il presente e creda nel futuro.
Oggi Avntgard lavora in tutta Europa e con clienti internazionali, su progetti creativi di vario tipo nel campo del retail, dellʼexhibition, nel design di prodotto e della comunicazione. Opera inoltre in ambito gestionale su progetti legati allʼinnovazione e allʼinternazionalizzazione.
www.avntgard.com | Via Lecco 2, 20124, Milano | +39 0297103400 | core@avntgard.com
Dario Capobianco
Concept designer e project manager, fondatore di Avntgard concept studios. Fa parte della classe dei primi laureati dellʼUniversità della Repubblica di San Marino, presso cui consegue la laurea in industrial design nel 2009 e il corso di alta formazione “Processi di internazionalizzazione” nel 2019.
Il 2019 è anche lʻanno in cui viene insignito con il sigillo dʼateneo UNIRSM. Consegue specializzazione e corsi di alta formazione presso IAAD Torino e Poli.design Milano. Dal 2007 è attivo nella progettazione di prodotto, comunicazione, spazi e allestimenti nonché nella creazione di nuovi modelli di business ed esperienze dʼacquisto, collaborando a vario titolo con:
  • grandi aziende internazionali. Tra le altre LVMH group, Nike inc, Unilever;
  • studi internazionali di architettura: studio Jacques Garcia, Peter Marino architect;
  • progetti di rilevanza nazionale come Expo 2015 e Salone del Mobile Milano;
  • scuole di alta formazione e università: UNIRSM, Politecnico di Milano e Poli.design.
Silvia Lanfranchi
Art director e communication strategist. Classe 1988. Mantovana di nascita, milanese di formazione. Vivo e lavoro dove si muovono le idee. Da 10 anni mi occupo di visual e communication strategy online e offline con una particolare attenzione all’aspetto umano e innovativo. Il mio processo creativo vive di influenze internazionali, continua ricerca e sperimentazione audace. L’estetica funzionale è ciò che caratterizza il mio lavoro; la stessa che mi ha fatto appassionare, in particolare, al mondo dell’editoria fino a sviluppare il progetto “The new publishing”. Nel 2017 ho ricevuto una menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti per la Sezione Design, per aver riflettuto con coraggio sul futuro possibile dell’editoria cartacea con un linguaggio contemporaneo.
Valerio Aprigliano
Art director and graphic designer. Valerio Aprigliano nasce a Genova nel 1986. È specializzato in identità e comunicazione visiva, art direction, editoria e digital design per istituzioni culturali, eventi e aziende. Progetta perseguendo l’essenza del messaggio, inseguita grazie alla ricerca del senso e rappresentata con un linguaggio basato su tipografia espressiva e formalismo sostanziale. Ha lavorato, tra gli altri, per Assolombarda, Etherea Art Gallery, Genoa International Music Youth Festival, Linvisibile, PdiPigna e Twils. Vive e lavora tra Genova e Milano.

BJCEM is supported by:

Logo comune di Torino
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial