PREMESSA

Il Comune di Trieste – Area Educazione, Scuola, Cultura e Sport – avvia il progetto biennale denominato CHROMOPOLIS_la città del futuro, che sostiene la creatività dei giovani 18/30 attraverso i linguaggi dell’Arte Urbana.

Attraverso le azioni di CHROMOPOLIS, il Comune di Trieste si propone di:

– rigenerare alcune aree cittadine [superfici pubbliche e in prospettiva anche private];
– coinvolgere i giovani attivando partenariati con soggetti che operano nel campo della creatività urbana e mobilità giovanile;
– attivare un processo di formazione dei giovani per valorizzare gli aspetti professionalizzanti della creatività under 35;
– contrastare i fenomeni di vandalismo offrendo delle alternative espressive concrete e individuando in modo condiviso muri destinati alla libera creatività;
– valorizzare la città di Trieste dal punto di vista turistico attraverso la creazione di un percorso che arricchisca gli spazi urbani.

In questa cornice, una delle azioni di maggiore impatto è la 12.a edizione di ARTEFATTO, progetto curato dal PAG – Progetto Area Giovani del Comune di Trieste, affermato a livello internazionale che promuove la creatività e la mobilità di giovani artisti.
La 12.a edizione di ARTEFATTO, denominata SeetheSea, si avvarrà della collaborazione e della supervisione dello street artista Davide ERON Salvadei e della direzione artistico organizzativa di Mattia Campo Dall’Orto dell’associazione Macross.

ARTEFATTO fa parte dei network del GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani_www.giovaniartisti.it, della BJCEM – Association Internationale pour la Biennale des Jeunes Créateurs d’Europe et de la Méditerranée_www.bjcem.org ed è promosso attraverso la piattaforma digitale di INWARD – Osservatorio sulla Creatività Urbana_www.inward.it

BANDO

Art. 1 // Finalità e metodologia
Il bando è finalizzato all’individuazione di 4 street artisti/e che saranno invitati/e nella città di Trieste per due residenze della durata di una settimana ciascuna.
I/le selezionati/e potranno elaborare e realizzare uno o più interventi di Arte Urbana.
Il progetto si sviluppa in modo coordinato e condiviso su superfici murali individuate e autorizzate dal Comune di Trieste, attivando processi di coinvolgimento della comunità.
Gli/le artisti/e, con la supervisione di un curatore artistico individuato dal Comune di Trieste e anche in collaborazione con altri soggetti, utilizzeranno precise metodologie partecipative che attiveranno il coinvolgimento dei cittadini, delle istituzioni e di tutti gli altri portatori di interesse per la costruzione del progetto artistico.
Inoltre ogni artista selezionato/a si impegna a realizzare almeno un’opera su supporto mobile [tela, carta, pannello…] da donare al Comune di Trieste.

Art. 2 // Destinatari
Il bando è rivolto a singoli giovani artisti/e italiani/e o provenienti da altri paesi europei, di età compresa tra i 18 e i 30 anni [compiuti nel corso del 2018]. Ogni candidato/a partecipa individualmente e non sono ammessi collettivi di artisti.
La partecipazione è gratuita.

Art. 3 // Concept
Il tema assegnato alla 12.a edizione di ARTEFATTO è: SeetheSea.
I progetti artistici saranno ispirati al mare, elemento profondamente legato alla città di Trieste che ne ha influenzato la storia, l’assetto urbanistico e il “carattere”. Ma anche al mare inteso come spazio della memoria, dell’immaginazione e dell’attualità. L’omofonía nel titolo tra SEE e SEA fa eco al toponimo MIRAMAR, che richiama il celebre Castello di Miramare, uno dei simboli della città
adriatica, e suggerisce un’ideale continuità tra passato, presente e futuro.

Art. 4 // Calendario
15 dicembre 2017 31 DICEMBRE >>> termine per la presentazione della richiesta di partecipazione.
25 gennaio 2018 >>> comunicazione dei/delle selezionati/e.
Nel caso uno degli artisti selezionati rinunciasse o non fosse reperibile entro 10 giorni dalla comunicazione della selezione, la giuria si riserva di selezionare in sostituzione un altro artista tra i partecipanti ammessi al concorso.
19 – 25 marzo 2018 >>> PRIMA RESIDENZA >>> PROGETTAZIONE
Ricognizione sul territorio e sopralluoghi, incontri con la cittadinanza ed eventi legati alla sensibilizzazione sul tema della Street Art, studio e realizzazione dei bozzetti definitivi, esperienze di alternanza scuola / lavoro con gli istituti secondari di secondo grado, mapping delle opere già realizzate e presenti sul territorio, workshop ed eventi giovani.
21 – 27 maggio 2018 >>> SECONDA RESIDENZA >>> REALIZZAZIONE DELLE OPERE
Realizzazione dei lavori e inaugurazione ARTEFATTO_SeetheSea con eventi di Urban Art, musica, reading, danza.
Il Comune di Trieste, per esigenze di natura organizzativa, si riserva di poter apportare modifiche al calendario, che saranno comunicate tempestivamente ai/alle selezionati/e.

Art. 5 // Criteri di valutazione e Commissione
La Commissione nominata dal Comune di Trieste è composta da:
– Federica Candelaresi_BJCEM Biennale de Jeunes Créateurs de l’Europe et de la Méditerranée
– Massimo Premuda_Curatorio del Civico Museo di Arte Moderna Revoltella, Associazione Casa dell’Arte di Trieste
– Luigi Ratclif_GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani
– Silvia Scardapane_ INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana
– Elisa Vladilo_artista, Arte Pubblica
La Commissione si avvarrà di una “giuria young” composta da studenti di un istituto secondario di secondo grado di Trieste coordinata dal direttore artistico di CHROMOPOLIS. Il parere espresso da questa componente costituirà elemento di valutazione per la Commissione titolare.
La Commissione esprime un giudizio insindacabile e, oltre ad indicare i 4 vincitori della residenza artistica, si riserva di segnalare altri/e artisti/e che potranno essere coinvolti/e in successivi eventi inseriti nel progetto CHROMOPOLIS.

Art. 6 // Modalità di partecipazione
Per concorrere al presente bando, è necessario inviare la scheda di partecipazione on line e tutti gli allegati richiesti a: questions@artefatto.info entro il 15 dicembre 31 DICEMBRE 2017, indicando come oggetto: ARTEFATTO_SEETHESEA_residenza.
La scheda di partecipazione è scaricabile da www.artefatto.info, www.retecivica.trieste.it, pag.comune.trieste.it

Art. 7 // Condizioni di partecipazione
Ogni artista selezionato/a si impegna ad utilizzare la metodologia indicata all’art.1.
Ogni artista selezionato/a deve eseguire le opere in condizioni di sicurezza, assicurarne la qualità estetica e la durata nel tempo.
Ogni artista opera sotto la propria responsabilità e deve adottare le misure e le cautele necessarie per prevenire situazioni di rischio e di pericolo dannose per la sicurezza e l’incolumità propria e altrui. E’ responsabile anche per danni a beni causati da negligenza ed imperizia.
Ogni artista utilizzerà i propri DPI [Dispositivi Protezione Individuale].
Per la realizzazione degli interventi artistici, il Comune di Trieste mette a disposizione materiali di consumo [pitture, pennelli, rulli, cancelleria, spray, ecc.] e attrezzature base [scale, aste telescopiche, ecc.].
Ogni artista si rende inoltre disponibile a inviare tempestivamente eventuale materiale richiesto dall’Organizzazione, concedere interviste e apparire in riprese fotografiche e audio-video per la promozione e documentazione del progetto.

Art. 8 // Premi
Ognuno dei 4 artisti selezionati riceverà un premio di 1000 euro lordi che verrà assegnato al termine dell’attività artistica.
Le spese di trasferimento [in base al luogo di provenienza], il vitto e l’alloggio sono a carico del Comune di Trieste.
Gli/Le artisti/e selezionati/e per la residenza artistica e quelli/e segnalati/e riceveranno 2 copie del catalogo di CHROMOPOLIS_ARTEFATTO_SeetheSea.

Art. 9 // Proprietà e diritti
Ogni artista cede i diritti di proprietà delle opere realizzate e l’autorizzazione alla loro riproduzione al Comune di Trieste. La proprietà intellettuale delle opere restano agli autori.

Art. 10 // Privacy e autorizzazione all’uso delle informazioni
Con la compilazione della scheda di partecipazione, ogni partecipante autorizza la stampa, la pubblicazione e l’esposizione, a titolo gratuito, delle immagini delle opere da parte dell’Organizzazione.
I contatti degli artisti che parteciperanno al bando saranno inseriti nella mailing list di ARTEFATTO.
Ogni candidato autorizza altresì il trattamento dei dati personali da parte del Comune di Trieste per le proprie finalità istituzionali.

CONTATTI
Comune di Trieste – Area Scuola, Educazione, Cultura e Sport
PAG_Progetto Area Giovani
Polo Giovani Toti
Piazza della Cattedrale 4/a – 34121 Trieste (Italia)
+39 040 348 5818
+39 347 4487964
questions@artefatto.info
www.artefatto.info, www.retecivica.trieste.it, pag.comune.trieste.it
Il Comune di Trieste è associato a
Artwork: F. DI Luca / Ass. Cadmio

PREMISE

The Municipality of Trieste – Department of Education, Schooling, Culture and Sport – is launching the biennial CHROMOPOLIS_the city of the future project, which supports the creativity of young people aged 18/30 using the languages of Urban Art.
Through the actions of CHROMOPOLIS, the Municipality of Trieste proposes to:
– revive a number of urban areas [public and potentially also private areas]
– involve young people by implementing partnerships with players involved in the field of urban creativity and youth mobility;
– activate a youth training process to enhance the aspects of creativity in under 35-year-olds that are potentially career-forming;
– fight against vandalism by offering real alternatives for expression and jointly identifying walls destined for free creativity;
– promote the city of Trieste from the point of view of tourism through the creation of an itinerary that enriches the urban spaces.

In this framework, one of the most important actions is the 12th edition of ARTEFATTO, a project administered by the PAG – Progetto Area Giovani (Youth Projects) of the Municipality of Trieste, which is affirmed at an international level and promotes the creativity and mobility of young artists.
The 12th edition of ARTEFATTO will be called SeetheSea, and will make use of the collaboration and supervision of street artist Davide ERON Salvadei_www.eron.it and of the artistic direction and organisation of Mattia Campo Dall’Orto of Macross association _www.mattiacampodallorto.it.
ARTEFATTO is part of the network of GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani_www.giovaniartisti.it, of the BJCEM – Association Internationale pour la Biennale des Jeunes Créateurs d’Europe et de la Méditerranée_www.bjcem.org and is promoted through the INWARD – Osservatorio sulla Creatività Urbana digital platform_www.inward.it

COMPETITION ANNOUNCEMENT

Art. 1 // Purpose and methodology
The invitation aims at identifying 4 street artists who will be invited to the Municipality of Trieste for two residences lasting a week each.
The selected artists will be able to develop and realise one or more interventions of Urban Art.
The project will be developed in a coordinated and agreed manner on walls identified and authorised for the purpose by the Municipality of Trieste, activating processes of community engagement.
The artists, with the supervision of an artistic curator identified by the Municipality of Trieste and also in collaboration with other subjects, will use precise participatory methodologies to draw in the involvement of citizens, institutions and all other stakeholders interested in the implementation of the artistic project.
In addition, each selected artist undertakes to produce at least one work on a mobile support [canvas, paper, panel…] to donate to the Municipality of Trieste.

Art. 2 // Candidates
The invitation is intended for individual young artists from Italy or other European countries, aged between 18 and 30 [the reference year being 2018]. Each candidate participates individually and artist collectives are not allowed.
Interested individuals must present their portfolio, curriculum vitae and a short motivational letter [see Art. 6]
Participation is free.

Art. 3 // Concept
The theme chosen for the 12th edition of ARTEFATTO is: SeetheSea.
The artistic projects will be inspired by the sea, an element that is profoundly associated with the city of Trieste and which has influenced its history, urban planning and “character”. But also the sea understood as a space of memory, imagination and topicality. The homophony in the title between SEE and SEA acts as an echo to MIRAMAR, which itself recalls the famous Castle of Miramare, one of the symbols of Trieste, and suggests a virtual continuity between past, present and future.

Art. 4 // Calendar
15 31 December 2017 >>> deadline for submitting the application for participation.
25 January 2018 >>> announcement of names of selected artists.
If one of the selected artists should withdraw or cannot be contacted within 10 days of the jury’s selection, the jury reserves the right to select another artist as a replacement from the participants in the competition.
19 – 25 March 2018 >>> FIRST RESIDENCE >>> PLANNING
Overview of the territory and on-site inspections, meetings with citizens and events relating to awareness of the theme of Street Art; study and realisation of definitive sketches, experiences alternating school/work with second-grade secondary schools, mapping of works already realised and present in the territory, workshops and events for the young.
21 – 27 May 2018 >>> SECOND RESIDENCE >>> PRODUCTION OF WORKS
Production of the works and inauguration of ARTEFATTO_SeetheSea with events of Urban Art, music, reading, dance.
For organisational purposes, the Municipality of Trieste reserves the right to make changes to the calendar, which will be communicated promptly to the selected artists.

Art. 5 // Evaluation Criteria and Commission
The Commission appointed by the Municipality of Trieste consists of:
– Federica Candelaresi_BJCEM Biennale de Jeunes Créateurs de l’Europe et de la Méditerranée
– Massimo Premuda_Curatorial committee of the Civico Museo di Arte Moderna Revoltella, Associazione Casa dell’Arte di Trieste
– Luigi Ratclif_GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani
– Silvia Scardapane_ INWARD Osservatorio sulla Creatività Urbana
– Elisa Vladilo_ Public artist
The Commission will consult a “young jury” composed of students from a second-grade secondary school in Trieste, coordinated by the artistic director of CHROMOPOLIS. The opinion expressed by these students will constitute an element for evaluation on the part of the titular Commission.
The final decision will be taken by the Commission, and in addition to indicating the 4 winners of the artistic residence, reserves the right to indicate other artists who might be involved in subsequent events forming part of the CHROMOPOLIS project.

Art. 6 // How to participate
To take part in this competition, participants must send the online participation form and all the attachments required to: questions@artefatto.info by 15 31 December 2017, indicating as object:
ARTEFATTO_SEETHESEA_residence.
The participation form can be downloaded from www.artefatto.info, www.retecivica.trieste.it, pag.comune.trieste.it

Art. 7 // Conditions for participation
Each artist selected undertakes to conform to the methodology specified in art.1.
Each artist selected must produce the works in safety and ensure their aesthetic quality and durability over time.
Each artist works under his or her own responsibility and must take the necessary measures and precautions to prevent situations of potential risk and dangerous hazards for their own safety and the safety of others. He or she shall also be responsible for damage to property caused by negligence and incompetence.
Each artist will use his or her own PPE [Personal Protective Equipment].
For the realisation of the artistic interventions, the Organisation will provide consumables [paints, brushes, rollers, stationery, sprays, etc.] and basic equipment [ladders, extendable poles, etc.]
Each artist also undertakes to send any required material requested by the Organisation promptly, to give interviews and appear in photo shoots and audio-video presentations for the promotion and documentation of the project.

Art. 8 // Prizes
Each of the 4 selected artists will receive a prize of Euro 1000 gross which will be assigned upon termination of the artistic activity.
All travel costs [according to point of departure], food and accommodation shall be borne by the Municipality of Trieste.
The artists selected for the artistic residence and those otherwise indicated will receive 2 copies of the catalogue of CHROMOPOLIS_ARTEFATTO_SeetheSea.

Art. 9// Ownership and rights
Each artist surrenders the ownership rights of the works made and the authorisation for their reproduction to the Municipality of Trieste. The intellectual property rights of the works shall remain with the artist concerned.

Art. 10 // Privacy and authorisation to use information
By completing the participation card, each participant authorises the printing, publication and display, free of charge by the Organiser of the images of all works he or she has produced.
The contact details of the artists participating in the competition will be included in the Artefatto mailing list.
Each candidate also authorises the processing of personal details by the Organiser for its own institutional purposes.

CONTACTS
Municipality of Trieste – Department of Education, Schooling, Culture and Sport
PAG_Progetto Area Giovani
Polo Giovani Toti
Piazza della Cattedrale 4/a – 34121 Trieste (Italy)
+39 040 348 5818
+39 347 4487964
questions@artefatto.info
www.artefatto.info, www.retecivica.trieste.it, pag.comune.trieste.it
The Municipality of Trieste is associated with
Artwork: F. DI Luca / Ass. Cadmio

BJCEM is supported by:

Logo comune di Torino