ARTEFATTO_SeetheSea | Second residency | Trieste | May 21-27

Dal 21 al 27 maggio ritornano a Trieste gli artisti selezionati da ARTEFATTO_SeetheSea per la 13a edizione del progetto che il Comune di Trieste riserva alla creatività under 30.

KIKI SKIPI (Chiara Pulselli di Oristano), r_a_c_h_i_t_i_c_o (Simone Carraro di Treviso), Noeyes (Giulia Salamone di Siracusa) e Tea Jurišić dalla città croata di Osijek (HR) realizzeranno i bozzetti messi a punto durante la prima settimana di residenza in città dedicata alla conoscenza di luoghi, persone e contesti che la caratterizzano. Sarà un lavoro a “4 mani” che si svilupperà sulla parete perimetrale dello Stadio Grezar frutto di un metodo di progettazione complesso, basato sull’integrazione di stili e guidato da un’intensa relazione tra il team coordinato dal direttore artistico del progetto Chromopolis, Mattia Campo dall’Orto dell’Associazione Macross. Artisti ospiti Nicholas Perra da Trieste e il milanese Boxe.

Come sempre ARTEFATTO è un generatore di eventi e durante la settimana di residenza sono molti gli appuntamenti programmati. In primis un convegno curato da “INWARD_osservatorio sulla creatività urbana”, partner del progetto, che sviluppa il tema “Creatività Urbana per il sociale”. A seguire il riallestimento di “Parkour mon Amour” un’installazione temporanea creata dagli studenti della Scuola Edilmaster e dall’Associazione Parkour di Trieste, presentata alla Triennale di Milano lo corso marzo e un concerto nell’ambito di YEAH Young Events Artists Hub dell’associazione ProjeTS.
A questi appuntamenti si aggiunge l’Assemblea Generale della BJCEM che la città di Trieste ospita per la prima volta dal 24 al 25 maggio, in uno dei luoghi più significativi del PAG_Progetto Area Giovani, ovvero, il quartier generale del Polo Giovani situato sul Colle di San Giusto.

La seconda settimana di residenza prosegue con un’altra concreta e fondamentale azione che coinvolge gli studenti del Liceo Scientifico Galilei, impegnati in un modulo di Alternanza Scuola Lavoro e coordinati dai giovani architetti e urbanisti del Collettivo SuperAbile. Verrà perfezionata e messa on line la mappatura digitale delle superfici e delle opere dedicate alla streetart.

http://www.artefatto.info/index/homepage

The artists selected by ARTEFATTO_SeetheSea will return to Trieste for the 13th edition of the project promoted by the Municipality of Trieste to enhance young creativity under 30. KIKI SKIPI (Chiara Pulselli from Oristano), r_a_c_h_i_t_i_c_o (Simone Carraro from Treviso), Noeyes (Giulia Salamone from Siracusa) and Tea Jurišić from the Croatian city of Osijek will realize the sketches developed during the first week of residence in the city, dedicated to the aknowledgement of places, people and contexts. It will be a “four-hands” work that will be developed on the perimeter wall of the Grezar Stadium resulting from a complex design method, based on the integration of styles and guided by an intense relationship between the artists and the artistic director of the Chromopolis project, Mattia Campo dall’Orto (from Macross Association). Guest artists will be Nicholas Perra from Trieste and Boxe from Milan.

ARTEFATTO is an “event generator” and during the week of residence there are many scheduled appointments. First of all a conference organized by “INWARD_observatory on urban creativity”, partner of the project, which develops the theme “Social Urban Creativity”. To follow, the re-establishment of “Parkour mon Amour” a temporary installation created by the students of the Edilmaster School and the Parkour Association of Trieste, presented at the Milan Triennale, and a concert in the framework of YEAH Young Events Artists Hub of the ProjeTS association. To these appointments is added the General Assembly of BJCEM that the city of Trieste hosts for the first time from May 24 to 25, in one of the most significant places of the PAG_Project Youth Area: the headquarters of the Youth Center located on Colle di San Giusto .

The second week of residence will also continue with another concrete and fundamental action, involving the students of the Galilei High School, coordinated by the young architects and planners of the SuperAbile Collective. A digital mapping of surfaces and works dedicated to street art will be created and put online.

http://www.artefatto.info/index/homepage

BJCEM is supported by:

Logo comune di Torino